• Il mondo di Gulliver
  • Il "castello incantato"
  • ..Piccole casette crescono..
  • .. in costruzione..
  • costruzioni "portatili"
  • il terrazzo del castello

I paesaggi nati dalle mani di Luca hanno presto inspirato nell'autore e nei suoi genitori un utilizzo "nuovo": l'ambientazione per il presepe. E' così dal 1994 che, ogni anno, con statuine realizzate in vario modo, Luca e la famiglia realizzano un presepe all'aperto nelle vie del piccolo Borgo.

Di anno in anno si è così assistito allo sviluppo ed alla creazione di varire scene di vita contadina valtellinese, andando a rispolverare gli antichi mestieri ed a ricostruire i relativi attrezzi, sempre in scala.

 


Dal 2000 Luca è stato anche coinvolto alla preparazione di un presepe che puntualmente, un gruppo di amici, allestisce nella chiesa di Piateda Alta. Ha così riprodotto, anno dopo anno, edifici sacri e rurali appartenenti per lo più al territorio di Piateda che sono entrati a fare parte dell'allestimento di questo presepe.

Visite: 2317 Creato: 30 Dicembre 2011 Ultima modifica: 19 Gennaio 2015

Sottocategorie